Reggina Messina: probabili formazioni

Mancano poche ore al fischio d’inizio dell’attesissimo derby playout in programma  alle 17 di oggi pomeriggio allo stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria. Sono ore delicate per le scelte degli allenatori Tedesco e Di Costanzo, che devono scegliere i migliori 11 da schierare per un match così importante e delicato. La Reggina dovrebbe schierarsi con un 3-5-2.

Reggina: l11 anti Benevento

Per la delicata trasferta a Benevento, Alberti, deve fare i conti con le squalifiche in serie di quei calciatori chiamatesi fuori dalla sfida del Santa Colomba, vale a dire i vari Insigne, Benedetti, Camilleri e Armellino, tutti fermati dal Giudice Sportivo, senza dimenticare gli infortunati Aronica e Gallozzi.

Reggina: i probabili 11 anti Ischia

Viste le assenze di Cirillo e Aronica, Alberti pensa al ritorno alla difesa a quattro, con laggiunta di un ulteriore attaccante. Dunque, Kovacsik dovrebbe tornare in panca dopo essere rientrato Belardi, che presumibilmente non sarà al 100%. Davanti ad uno dei due, largo alla coppia centrale Ungaro-Camilleri, con Di Lorenzo e Benedetti ai lati. In mezzo al campo, […]

Salernitana Reggina: i probabili 11 amaranto

Possibile spazio al solito 5-3-2 con Kovacsik tra i pali, largo a Di Lorenzo e Benedetti sugli esterni, Ungaro, Cirillo e Camilleri al centro. In mezzo al campo, Armellino, Salandria e Maimone, con il primo reduce da una settimana travagliata dal punto di vista fisico e con il terzo a rischio squalifica. Unica alternativa il giovane

Reggina: i probabili 11 anti Vigor Lamezia

Il tecnico Alberti, con le assenze di Zibert, Viola e Balestrieri si trova con qualche scelta in meno per centrocampo e attacco. Possibile che il tecnico voglia coontinuare con un 3-5-2 comunque intercambiabile con altro modulo a gara in corso. Dubbio Belardi, con Kovacsik in preallarme. In difesa largo al trio Di Lorenzo, Cirillo e Aronica, con Gallozzi […]

Reggina: i probabili 11 anti Vigor Lamezia

Il tecnico Alberti, con le assenze di ZibertViola Balestrieri si trova con qualche scelta in meno per centrocampo e attacco.

Possibile che il tecnico voglia coontinuare con un 3-5-2 comunque intercambiabile con altro modulo a gara in corso.

Dubbio Belardi, con Kovacsik in preallarme. In difesa largo al trio Di Lorenzo, Cirillo e Aronica, con Gallozzi Benedetti esterni a tutta fascia.

In mezzo al campo, potrebbe essere arrivata lora di Velardi, con Armellino Maimone accanto a lui: per questultimo però, restano da verificare le condizioni fisiche.

In avanti, ritorna Masini, con Di Michele che è favorito su Insigne.

3-5-2 – Kovacsik (Belardi); Di Lorenzo, Cirillo, Aronica; Gallozzi, Armellino, Velardi, Maimone, Benedetti; Masini, Di Michele. Allenatore: Alberti

Reggina: l11 anti Matera

Alberti non dovrebbe mutare scelte di uomini e modulo, anche se cè da sostituire lo squalificato Aronica.

Nel 4-3-3 adattabile del tecnico marchigiano, spazio a Belardi tra i pali, con i terzini Di Lorenzo e Benedetti. In mezzo, per affiancare Bruno Cirillo, il favorito è Ungaro su Camilleri.

In mezzo al campo, conferme per il trio Armellino, Zibert e Maimone, mentre in avanti spazio a Gallozzi, Balestrieri e Masini.

Ben sei gli attaccanti convocati, uno tra Di Michele, Insigne, Viola e Louzada osserverà la gara dagli spalti.

4-3-3 Belardi; Di Lorenzo, Cirillo, Ungaro, Benedetti; Armellino, Zibert, Maimone; Gallozzi, Balestrieri, Masini. Allenatore: Alberti

Cosenza Reggina: probabili formazioni

Un importante match salvezza quello che si giocherà oggi alle 15 al San Vito tra il Cosenza e la Reggina.

Sono 18 i convocati dal mister Alberti: Belardi, Kovacsik; Aronica, Benedetti, Camilleri, Cirillo, Di Lorenzo, Ungaro; Ammirati, Gallozzi, Maimone, Salandria, Zibert; Balistreri, Di Michele, Louzada, Masini, Viola. Assenti lo squalificato Armellino e Insigne.

Le probabili formazioni:

Cosenza (4-4-2): Ravaglia; Corsi, Carrieri, Magli, Ciancio; Criaco, Fornito, Arrigoni, Statella; Calderini, De Angelis.

Reggina (4-4-2): Belardi; Di Lorenzo, Cirillo, Aronica, Ungaro; Gallozzi, Maimone, Zibert, Benedetti; Balistreri, Masini.

Reggina: i probabili 11 anti Lupa Roma

Alberti deve fare a meno di Masini Balestrieri e per tale ragione si potrebbe assistere a qualche modifica tattica. Dovrebbe essere riproposta la difesa a quattro, con Di Lorenzo eBenedetti sugli esterni, Cirillo Aronica in mezzo.

Al centro del campo, spazio al trio ArmelinoZibert Salandria, con questultimo che andrebbe a rilevare lacciaccato Maimone,

In avanti, toccherà al trio GallozziDi Michele e Viola.

Probabili alcune modifiche tattiche, sulla scoorta di quanto provato durante la settimana. Lobiettivo è la vittoria, anche perché fuori casa i tre punti mancano da settembre.

4-3-3 Belardi; Di Lorenzo, Cirillo, Aronica, Benedetti; Armellino, Zibert, Salandria; Di Michele, Viola, Gallozzi. Allenatore: Alberti

Probabile formazione per la trasferta di Ischia

La nuova Reggina targata Tortelli-Padovano prova a ripartire dalla delicata trasferta di Ischia in un match che ha tutti i contorni per essere definito uno scontro salvezza, ma che soprattutto vale tantissimo sotto il punto di vista del morale.

E stata una settimana particolare quella vissuta dagli amaranto, tra allenamenti a porte chiuse e silenzi stampa è quasi impossibile decifrare il modulo che scenderà in campo oggi pomeriggio. Si potrebbe comunque optare per il 3-5-2.

Davanti a Kovacsik spazio ai centrali Ungaro, Crescenzi e Di Lorenzo, con Ammirati e Karagounis sugli esterni. In mezzo al campo largo a DallOglio, Maita e Salandria, trio praticamente inedito viste le assenze di Armellino e Rizzo. In attacco probabile la coppia Insigne-Di Michele, con aternative Louzada, Viola e Masini.

Probabile formazione:

Kovacsik; Ammirati, Ungaro, Di Lorenzo, Crescenzi, Karagounis; DallOglio, Maita, Salandria; Insigne, Di Michele. Allenatore: Tortelli

Reggina a Matera per trovare continuità: probabili formazioni

Una partita non facile quella di oggi per la Reggina contro un Matera reduce da un periodo positivo, con una sola sconfitta nelle ultime 4 giornate.

Cozza potrebbe confermare la stessa formazione che ha ben fatto domenica nel derby contro il Cosenza.

E caccia alla continuità di risultati per una Reggina che ha bisogno di punti e vittorie.

Ecco il probabile undici amaranto:

4-3-3 Kovacsik; Ungaro, Di Lorenzo, Camilleri, Karagounis; Armellino, Rizzo, DallOglio; Insigne, Masini, Louzada.  Allenatore: Cozza

Reggina: i probabili 11 anti Juve Stabia

Spazio al 4-3-3 con Belardi in porta, Di Lorenzo e Benedetti sugli esterni, Cirillo e Aronica al centro.

Zibert agirà da regista, affiancato daArmellino Maimone.

Gallozzi Masini affiancheranno la punta centrale Balestrieri.

4-3-3 Belardi; Di Lorenzo, Cirillo, Aronica, Benedetti; Armellino, Zibert, Maimone; Masini, Balestrieri, Gallozzi. Allenatore: Alberti

Reggina Lecce: probabili formazioni

REGGINA-LECCE

REGGINA – 4-1-4-1 Belardi, Ungaro, Cirillo, Aronica, Karagounis; Mazzone; Masini, Gallozzi, Armellino, Gjuci; Balistreri. Allenatore: Alberti

LECCE – 4-3-3  Caglioni; Diniz, Vinetot, Abruzzese, Lopez; Sacilotto, Papini, Salvi; Lepore, Moscardelli, Herrera. Allenatore: Pagliari

ARBITRO: Di Martino di Teramo

ASSISTENTI:  Robilotta-Vitiello